Immagine non trovata

Regione Lombardia rilancia la campagna "Occhio alla truffa", rivolta in particolar modo alla popolazione anziana.
Se sospetti o hai la certezza di essere vittima di una truffa, chiama il numero 112.

A casa
• non aprire a sconosciuti
• fai lasciare la corrispondenza sullo zerbino o nella cassetta della posta senza consegne dirette
• fai attenzione a chi dice di essere un tecnico (di luce, gas, acqua, telefono), può essere un truffatore
• non accettare proposte commerciali al telefono, a meno che non sia stato tu a richiederle
 
In banca o in posta
• chiedi a qualcuno che conosci di accompagnarti
• non usare il bancomat se ti senti osservato
• non lasciare mai incustodita la borsa
• fai attenzione a chi ti si avvicina
• metti i soldi nelle tasche più difficili da raggiungere, da te e soprattutto dagli altri
 
Per strada
• non dare confidenza a sconosciuti, anche se ti sembrano affidabili
• non firmare mai nulla

Ultimo aggiornamento

Mercoledi 21 Ottobre 2020