Immagine non trovata

L’Albo degli scrutatori viene formato a seguito di iscrizione volontaria da parte di soggetti interessati a ricoprire la funzione di scrutatore. In occasione di elezioni gli scrutatori vengono nominati dalla Commissione Elettorale Comunale attingendo da questo albo.

In allegato la domanda per essere iscritti all'Albo entro il 30 novembre 2020.

Una volta iscritti non occorre rinnovare l'iscrizione. 

Coloro che non intendono più svolgere la funzione di scrutatore possono richiedere la cancellazione dall’albo, con domanda scritta, entro il mese di dicembre di ogni anno. I compensi ricevuti dagli scrutatori non sono soggetti a Irpef, quindi non vanno dichiarati. In occasione della consultazione elettorale, la Commissione Elettorale Comunale, in seduta pubblica, dal 25° al 20° giorno antecedente la data della votazione, nomina gli scrutatori da destinare ai seggi elettorali, tra coloro che sono iscritti all’albo. E’ possibile rinunciare solo per grave impedimento da comunicare entro quarantotto ore dalla notifica della nomina riconsegnando all’ufficio elettorale l’originale della nomina (no fax, no servizio postale) che è stata notificata. 

Normativa di riferimento Legge 95/89 e Legge 53/90 modificate dall’art. 9 legge 120/99

 

Allegati

Avviso.pdf
(371.5 KB)
Domanda.pdf
(181.15 KB)

Ultimo aggiornamento

Mercoledi 21 Ottobre 2020