IT Alert

31/05/2024

Immagine non trovata

Ulteriore fase di sperimentazione da maggio a novembre 2024

Il Dipartimento della Protezione Civile ha reso nota l'attivazione di una ulteriore fase di sperimentazione nei mesi da maggio a novembre 2024 del sistema nazionale di allarme pubblico IT-Alert.

IT-Alert è il sistema nazionale di allarme pubblico per l'informazione diretta alla popolazione, che dirama ai telefoni cellulari presenti in una determinata area geografica messaggi utili in caso di gravi emergenze e catastrofi imminenti o in corso. Per quanto concerne la Regione Lombardia il sistema IT-Alert è concentra su rischi di interesse regionale che derivano dal collasso di una grande diga; incidenti rilevanti in stabilimenti industriali; incidenti nucleari o situazioni di emergenza radiologica.
Il messaggio IT-Alert, una volta trasmesso, viene ricevuto da chiunque si trovi nella zona interessata dall'emergenza e abbia un telefono cellulare acceso agganciato alle celle telefoniche.
Ricevere un messaggio di allarme IT-Alert relativo a uno di questi scenari indica, quindi, che ci si trova in una situazione di potenziale pericolo rispetto a un'emergenza imminente o già in corso e quali sono le prime azioni da compiere per minimizzare la propria esposizione al pericolo.

Si ritiene opportuno informare che, durante le giornate di sperimentazione, alcuni cittadini potrebbero chiamare il 112 – Numero Unico di Emergenza, nonché gli altri numeri brevi attivi, per chiedere informazioni relativamente al messaggio di test ricevuto sul proprio dispositivo mobile, oltre che per segnalare eventuali anomalie e/o problemi in merito. Per poter dare adeguato supporto e risposta ai cittadini, si segnala che è possibile visualizzzre le FAQ pubblicate sul sito www.it-alert.it