Immagine non trovata

Con ordinanza n. 11 del 23/6/2020 il Sindaco invita la popolazione a fare un uso scrupoloso e parsimonioso dell'acqua potabile. Il provvedimento è dovuto all’oggettivo stato di emergenza idrica dove il monitoraggio delle vasche evidenzia una situazione di grave criticità. Si chiede un grande sforzo e senso di responsabilità nell'utilizzare le nostre risorse idriche con attenzione. Nella ordinanza si evidenzia di non utilizzare fino al 30 settembre 2020 dalle ore 2.00 alle ore 24.00 l'acqua potabile erogata dalla rete comunale dell'acquedotto per:
lavaggio autoveicoli e superfici pavimentate scoperte
innaffiatura giardini e orti anche tramite impianti automatici
riempimento di piscine.
Si ringrazia tutti i cittadini per il loro impegno

Allegati

Ultimo aggiornamento

Giovedi 02 Luglio 2020